5 Consigli su come Mangiare lo Street Food in Sicurezza

Mangiare lo Street food è un esperienza immancabile per ogni viaggiatore, è uno dei modi più efficaci per vivere appieno l’esperienza del viaggio ed entrare a tutti gli effetti dentro una nuova realtà.

Lo street food è un modo per “assaggiare il paese” che si sta visitando senza spendere un patrimonio. Un’esperienza da condividere con chiunque, soprattutto con gli abitanti del luogo, per comprendere fino in fondo la loto cultura.
Sia che vi troviate in Italia, in Thailandia o in Marocco, lo street food è il modo più bello per assaggiare le specialità culinarie più disparate.

Ma ci sono dei consigli da seguire per vivere questa esperienza in sicurezza.

Tanto invitante, quanto potenzialmente rischioso, il cibo di strada può causare effetti collaterali che potrebbero rovinare il viaggio se non si seguono pochi semplici consigli.

 

1) Scegliere il banco dove mangiare

persone che camminano in uno street food

Mentre scegliete il banco da cui comprare cibo, fate un giro per tutta la lunghezza dello street food con occhi e naso ben aperti.

Preferite un banco dove ci sono più operatori, ognuno con la propria mansione: chi manipola  il cibo non maneggia il denaro, chi lavora il cibo crudo non lavora il cotto.

Scegliete un banco dove ci sono molti clienti, meglio se del posto.

Senza avere paura di fare lunghe code aspettando il vostro turno sfruttate questo tempo per socializzare.

 

2) Igienizzare le mani prima di mangiare street food 

gel disinfettante su mano

Pensate alle mani! Quando entrate in un mercatino street food verificate se ci sono fontane di acqua per lavarsi le mani.

Se trovate dei bagni pubblici asciugatevi le mani con gli asciugamani di carta, che sono più igienici di quelli con il getto di aria.

In ogni caso, usate sempre del gel antibatterico o delle salviette igienizzati, oggi in tempo di Covid-19 sembra scontato averlo, in viaggio portatelo sempre.

Igienizzate anche il tavolo e le seggiole dove mangerete.

 

3) Come viene cucinato il cibo

uomo che cucina in uno street foodPrestate attenzione a come viene cucinato il cibo. Negli street food spesso i cibi vengono solo riscaldati e non cucinati sul posto, oltre alla frequente assenza di banchi frigor, per la vostra sicurezza preferite cibi ben cotti.

Non prendete il crudo che sia verdura, pesce, carne o quant’altro.

La frutta è preferibile non acquistarla già sbucciata, o al massimo verificate che questo venga fatto al momento. Se portate un coltellino con voi scegliete di sbucciare la frutta da soli.

Se scegliete di mangiare della carne, chiedetela sempre ben cotta, con le alte temperature molti batteri muoiono.

 

4) Bere consapevolmente

bottiglie di acqua

Evitate le sorgenti, le fontanelle e l’acqua del rubinetto, anche se le persone locali la bevono, voi preferite sempre acqua in bottiglia.

Inoltre, soprattutto in alcune circostanze, fate attenzione al fatto che la bottiglia sia sigillata.

Non bevete bevande con il ghiaccio o preparate con aggiunta di acqua, per questo prestate particolare attenzione ai frullati e ai cocktail.

Se volete essere sicuri al 100% della purezza della vostra acqua potete anche disinfettare l’acqua con tavolette di iodio o con compresse di cloro.

 

5) Pulizia vuol dire Sicurezza

uomo che cucina in uno street foodQuando visitate uno street food cercate di verificare sempre la pulizia dei banchi, degli  addetti alla cottura e degli utensili che utilizzano.

Controllate che i cibi siano conservati in frigo o nel ghiaccio e che gli alimenti crudi siano separati da quelli cotti.

Preferite sempre chi cucina a vista, fate caso all’abbigliamento pulito e al copricapo.

Oggigiorno, in tempo di Covid-19, controllate che indossino la mascherina e i guanti, una buona accortezza da mantenere anche in futuro.

Un medicinale per l’intestino è d’obbligo portalo , specialmente in paesi in cui l’acqua utilizzata per gli alimenti crudi e per il ghiaccio potrebbe non essere potabile. Cambiare abitudini alimentari può avere effetti sgradevoli sull’intestino.

Medicinali come il Dissenten e l’Imodium sono specifici per calmare l’intestino e sono disponibili sia in pastiglie che in bustine.

Per approfondimenti, leggi larticolo:

LISTA DELLE MEDICINE DA PORTARE IN VIAGGIO: L’ELENCO DEI MEDICINALI

 

Conclusioni su come mangiare street food in sicurezza

Per concludere, quando è possibile, non consumate i vostri cibi proprio sulla strada né tanto meno su mezzi di trasporto; i cibi potrebbero venire alterati da contaminanti biologici e inquinanti chimici. Preferite un bel giardino, un parco o una spiaggia.

Non perderti mai in viaggio l’esperienza di mangiare in uno street food locale, ma ricorda questi pochi, ma fondamentali, consigli.

Ti è piaciuto questo articolo? Se hai qualche domanda o vuoi saperne di più, scrivici un commento qui in basso!

 

E prima di andare via, aspetta: ho un regalo per te!

Mi raccomando non perderti assolutamente la lezione 100% GRATUITA che abbiamo preparato per te: 8 trucchi che ti consentiranno limitare il più possibile i costi del viaggio:

8 trucchi che ti consentiranno di viaggiare a costo zero

 

Inoltre, la Community di Diventa un Viaggiatore può essere la tua fonte d’ispirazione per la realizzazione del tuo viaggio: troverai consigli pratici e supporto psicologico per creare al meglio il viaggio che ti sta aspettando.

Community Facebook: Diventa un Viaggiatore

 

A tua disposizione ci sono anche tutti gli utili consigli in formato video sul nostro canale YouTube.

Canale YouTube: Diventa un Viaggiatore

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui