Come funziona WorkAway? Lavoro in cambio di vitto e alloggio

In questo articolo ti spiegherò nel dettaglio come funziona la piattaforma di workaway che ti sarà utilissima se:

  • Stai cercando di viaggiare in maniera low cost;
  • Stai cercando un’esperienza di volontariato all’estero;
  • Stai cercando semplicemente di aiutare il prossimo;

L’idea di base di workaway è di mettere a disposizione il proprio tempo al servizio del tuo host (colui che ti ospita) che in cambio ti garantisce vitto, alloggio e talvolta anche un piccolo compenso economico.

Sono stato host e sono stato ospitato con Workaway, so davvero bene come funziona e per questo ho scritto questa guida.

Voglio infatti condividere con te tutte le mie conoscenze in materia. Apprendere come funziona workaway ti darà la possibilità di avere un’esperienza unica con un budget limitato.

Cos’è Workaway?

Workaway è un programma internazionale di scambio che consente ai viaggiatori di aiutare l’host che li ospita, in cambio di vitto e alloggio.

Workaway differisce da altri programmi di volontariato in quanto è possibile cercare singoli host sulla piattaforma e non per forza progetti di entità mastodontiche.

I progetti di solito non sono programmi di volontariato strutturati e potresti anche ritrovarti ad essere l’unico volontario, ma anche grazie a questo hai veramente tante possibili soluzioni, infatti ci sono oltre 40.000 host in tutto il mondo.

 

Come funziona in breve il programma WorkAway?

Una volta scelto il progetto di volontariato al quale vuoi aderire devi accettare di lavorare almeno quattro-cinque ore al giorno per la durata del tuo soggiorno (per alcuni lavori saranno un po’ di più, per altri un po’ di meno) e il tuo host fornirà vitto e alloggio gratuitamente.

La durata del volontariato varia da pochi giorni a qualche mese, a seconda della natura del lavoro.

Tramite Workaway sono tantissime le tipologie di lavori che puoi svolgere: ci sono progetti che richiedono una babysitter, altri progetti che richiedono un falegname, altri progetti richiedono un esperto di marketing e tanti tanti tanti altri ancora…

Con ogni host, anche in base al lavoro come abbiamo detto prima, decidi per quanto tempo vuoi restare – ma ovviamente puoi sempre andartene se non ti senti a tuo agio; non hai firmato nessuno tipo di contratto.

Allo stesso modo, se ti stai divertendo un mondo, potresti scegliere di rimanere più a lungo, basta chiedere al tuo host.

 

Quali sono i vantaggi di WorkAway?

L’aspetto più importante della piattaforma di WorkAway è rappresentata dal risparmio di denaro da parte di entrambi i soggetti coinvolti: il volontario e l’host.

Infatti il volontario avrà vitto e alloggio gratuiti mentre l’host avrà della manodopera a costo zero.

Inoltre Workaway ti invita a sperimentare la vita quotidiana dei diversi paesi e delle diverse culture.

Quando soggiorni in hotel puoi sperimentare la vita da turista ma Workaway ti dà l’opportunità di trascorrere del tempo di qualità a casa della gente del posto.

Stando con un ospite mangerai, e persino vivrai, in un modo che ti permetterà di assorbire nuove aspetti culturali che non conoscevi e quindi è anche un ottimo modo per imparare una nuova lingua o acquisire una nuova abilità.

 

Come funziona workaway: vieni anche pagato per il lavoro?

L’accordo comune su Workaway è uno scambio tra il lavoro del volontario e l’ospitalità dell’host.

La maggior parte degli host si aspetta che tu lavori circa 4/5 ore al giorno per 4/5 giorni e da alcuni anni a questa parte, alcuni offrono addirittura una retribuzione aggiuntiva, che puoi verificare nella loro biografia sul sito Web di Workaway.

 

Come funziona con i pasti?

Questo dipende dai padroni di casa. In linea di massima è tutto scritto nella biografia ed anche se non lo fosse, puoi contattare gli host e chiedere più informazioni.

Di solito le opzioni sono:

  • L’host prepara i pasti e tu mangi con loro;
  • L’host ti prepara i pasti ma non mangia con te;
  • L’host ti fornisce tutti gli ingredienti per preparare il tuo cibo;
  • Una combinazione di questi tre;

Per saperne di più:

 

Come funziona workaway: quali sono i luoghi disponibili e che mansioni vengono ricercate?

In questo momento, ci sono più di 40.000 host ed ogni progetto ha delle caratteristiche che lo rendono quasi unico.

Esistono opportunità di lavoro agricolo negli Stati Uniti, la ristrutturazione di una casa nel sud della Spagna, insegnamento in Burkina Faso oppure apicoltura in Polonia.

In tutto il mondo ci sono tantissime opportunità, l’unico continente nel quale per il momento non ci sono ancora offerte di volontariato è l’Antartide.

 

Come iniziare a fare volontariato su WorkAway?

Per iniziare, vai sul sito Web di Workaway ed inizia a ricercare i progetti che ti interessano.

Workaway offre molte informazioni su ciascun host, così puoi selezionare con cura il tuo prossimo volontariato.

I volontari sono incoraggiati a lasciare recensioni dei loro ospiti e viceversa, questo infatti ti aiuta a imparare dagli altri cosa aspettarsi.

Inoltre, ogni host ha una biografia che spiega quanto segue:

  1. Posizione
  2. Valutazione dei visitatori precedenti
  3. Disponibilità
  4. Descrizione della persona, coppia, famiglia o organizzazione ospitante
  5. Il tipo di lavoro che stanno cercando
  6. Che tipo di esperienze culturali puoi aspettarti
  7. Quale lingua (e) parla l’host o quali lingue puoi imparare
  8. Quale lingua dovresti conoscere come lavoratore
  9. Informazioni sulla camera che offrono
  10. Di quanti Workawayer hanno bisogno
  11. Quante ore si aspettano che qualcuno lavori ogni giorno

 

Come funziona workaway: quanto è sicuro il lavoro?

Anche con tutte le informazioni che puoi trovare su un host, comprese le recensioni degli utenti, è ragionevole preoccuparsi della sicurezza.

Per questo voglio darti alcuni consigli:

  1. Se desideri viaggiare con un amico/a, trova un host che sta cercando almeno due Workawayer e fai domanda di volontariato insieme;
  2. Se preferisci essere in una città più grande anziché in una posizione remota, restringi la ricerca in una zona nella quale ti sentirai più a tuo agio;
  3. Fai delle ricerche su Google sulla zona del tuo potenziale host e verifica che sia esattamente ciò che cerchi.

Molti host sono ugualmente preoccupati di trovare il giusto volontario per stare con loro, quindi assicurati di parlare sinceramente con l’host in modo da conoscervi meglio e dissipare qualsiasi preoccupazione che entrambi potreste avere.

 

Quanto costa partecipare al programma di volontariato di Workaway?

Una volta che sei pronto a candidarti per il tuo volontariato, crea un account, che costa circa 36E all’anno (se desideri viaggiare in coppia, puoi creare un account congiunto per circa 47E all’anno).

Quindi compila al meglio il tuo profilo ed il gioco è fatto.

Non è però tutto incluso, infatti alcune spese le dovrai sostenere da solo, come il biglietto aereo ed il trasporto secondario dall’aeroporto.

Assicurati di avere un budget adeguato per tutta la durata del tuo progetto.

 

Altro da sapere su come funziona workaway.

Non dimenticarti dei dettagli.

Assicurati di avere tutte le informazioni di cui hai bisogno prima di partire per la tua avventura!

Ecco alcune domande da porre assolutamente al tuo host:

  1. Il loro indirizzo esatto;
  2. Che trasporti raccomandano per arrivare da loro;
  3. Quante ore e quanti giorni lavorerai in una settimana;
  4. Quali sono le disposizioni per dormire;
  5. Se ci saranno altri Workawayer allo stesso tempo;
  6. Se possono soddisfare richieste speciali, ad esempio se sei vegetariano o se soffri di allergie.

Controlla la pagina FAQ di Workaway se stai cercando maggiori informazioni e registrati se sei pronto per partire.

La community di Diventa un Viaggiatore è qui per aiutarti ad aggiungere all’interno del tuo schema di vita la parola viaggiare.

Infatti viaggiare, che sia il tuo obiettivo di vita principale o che sia un tuo obiettivo secondario, è una delle cose più belle e stimolanti che possiamo fare nella nostra vita.

Ed il primo passo verso la realizzazione di questo grande obiettivo è quello di scaricare la guida 100% gratuita che ti insegna i 7 Step per realizzare il viaggio dei tuoi sogni spendendo poco e trovando il coraggio di farlo senza paura.

SCARICALA ADESSO non perdere altro tempo 🙂

Sono un esploratore nato. Da piccolo sognavo di diventare un astronauta per esplorare mondi che nessuno ha mai visto.Nel 2018 ho affrontato un viaggio in solitaria della durata di 9 mesi, in cui ho attraversato il globo fermandomi nei paesi che fin da piccolo sognavo di visitare.In quello stesso anno, navigando sul Lago Titicaca ho iniziato a pensare che avrei voluto aiutare chi ha la mia stessa voglia di esplorare il mondo, ma che è frenato dai vari problemi della vita.Per questo nel 2019 è nata la community di Diventa un Viaggiatore.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui