Come scegliere la destinazione per il tuo prossimo viaggio?

Scegliere la destinazione per il tuo prossimo viaggio può rivelarsi una vera impresa.

Viaggiare è bellissimo, passiamo la maggior parte del nostro tempo a lavorare e sogniamo costantemente le ferie.

E poi, quando queste si avvicinano, il grande dilemma: quale destinazione scegliere? mare o montagna? Natura o città? Estero o Italia? Destinazioni economiche o resort 5 stelle?

Il mondo è talmente vario e le tipologie di viaggio sono pressoché infinite, ma non tutte le mete vanno bene per tutti.

E, proprio per questo, ho creato una piccola guida passo-passo sui fattori da considerare quando vuoi partire ma non sai come scegliere dove andare.

 

1. Considera il tempo a disposizione

agenda, calendario, programmazione viaggi

Il primo passo da fare per scegliere la destinazione è valutare la durata del viaggio.

Con una settimana a disposizione

Se i tuoi impegni personali e lavorativi non ti permettono di avere più di una settimana di ferie, allora escludi destinazioni lontane e/o itinerari troppo articolati.

Scegli piuttosto un bel tour in Italia o in Europa, destinazioni raggiungibili facilmente con qualsiasi mezzo e itinerari che ti permettano di vedere tutto ciò che ti interessa con la giusta calma.

Con due o più settimane a disposizione

Se invece sei così fortunato da avere 2 o più settimane consecutive di ferie, hai solo l’imbarazzo della scelta!

Puoi optare per  destinazioni lontane che richiedono spostamenti e soggiorni lunghi, anche solo per riuscire ad abituarti al fuso orario locale.

Puoi visitare paesi con un importante patrimonio artistico e culturale che normalmente necessitano di parecchio tempo per essere compresi nel profondo.

 

2. Valuta che tipo di viaggiatore sei

destinazione viaggio, viaggiatrice nella natura

Dopo aver definito la durata, il prossimo passo è capire che tipo di viaggiatore sei.

Definisci le tue esigenze

Parti dal presupposto che ogni viaggiatore ha esigenze diverse, c’è chi è più avventuroso e  chi predilige il confort, chi ama lo street food e chi preferisce i ristoranti.

Il vantaggio di sapersi adattare è che, nonostante budget limitati, si possono tenere in considerazione mete  notoriamente costose, al contrario, se si è molto esigenti e non si vuole rinunciare al lusso, un budget limitato porta per forza di cose ad escludere certe destinazioni.

Cerca di capire quale modo di viaggiare più ti rispecchia e scegli di conseguenza quale meta fa il caso tuo. 

Definisci i tuoi interessi

Altro step fondamentale è individuare quali siano i propri interessi e cosa si ricerca in un viaggio.

Se sei amante del trekking e della montagna probabilmente le Maldive non sono la destinazione giusta per te, ma se ricerchi mare turchese e spiagge da sogno sono la meta ideale!

Fatti tante domande: preferisci il caldo o il freddo? il mare o la montagna? avventura o comodità? Natura o città?

Comprendere quali attività facciano il caso tuo e capire cosa ricerchi in un viaggio può essere di grande aiuto per non sbagliare la scelta della meta. 

 

3. Viaggia in base alla stagione

aurora boreale, destinazione viaggioSembra banale, ma non tutti i paesi si prestano ad essere visitati in qualsiasi periodo dell’anno.

Monsoni, rischio uragani, temperature troppo alte o basse: per ogni destinazione bisogna considerare i fattori climatici e valutare di conseguenza quando sia meglio partire.

A questo punto puoi riprendere in mano la lista delle destinazioni che hai selezionato e ricercare online se ci sono dei periodi sconsigliati per visitarle.

In realtà sono solo delle linee guida, nessuno vi vieta di visitare un luogo fuori stagione, basta essere consapevoli dei rischi e degli inconvenienti che potrebbero verificarsi.

A volte si può scegliere di viaggiare appositamente in un periodo non consigliato perché si vuole risparmiare oppure per assistere a festival o eventi particolari.

Ad esempio, l’Islanda è molto fredda in inverno e si consiglia di visitarla in estate per godere di tante ore di luce e di temperature gradevoli.

Eppure in molti prediligono l’inverno islandese per non perdersi lo spettacolo dell’aurora boreale!

Anche qui la scelta è nelle tue mani ed è strettamente legata agli step che abbiamo già affrontato in precedenza.

 

4. Viaggia in sicurezza

security, controlli in città, autorità localiA questo punto ti troverai con una lista ancora piuttosto lunga e, per scremarla ulteriormente, possiamo passare allo step successivo: escludere le destinazioni pericolose.

I motivi possono essere diversi: epidemie, guerre, sommosse politiche, terrorismo, criminalità.

Il metodo più efficace per informarsi a riguardo è consultare il sito di Viaggiare Sicuri, un portale costantemente aggiornato in grado di fornire una panoramica sulla situazione interna dei vari paesi.

Inoltre, puoi trovare indicate tutte le limitazioni ai viaggi da e verso determinate destinazioni, oltre che le indicazioni su vaccinazioni richieste e malattie presenti.

Se non hai mai consultato il sito di Viaggiare Sicuri, ti consiglio di leggere questo articolo prima di scegliere la destinazione per il tuo prossimo viaggio:

COME FUNZIONA IL SITO DI VIAGGIARE SICURI

 

5. Informati

guida di viaggio, pianificare, USA

Guide e riviste di viaggio

Se hai seguito tutti gli step ma ancora sei indeciso sulla scelta della destinazione per il tuo prossimo viaggio, puoi cercare ispirazione nelle guide e riviste di viaggio cartacee.

Un grande classico, intramontabile, ricco di idee, curiosità e consigli su svariate destinazioni.

Ce ne sono tantissime in commercio, alcune davvero molto valide e complete di ogni genere di informazione.

Blog e social network

Se invece sei un viaggiatore 2.0, iscriviti a gruppi facebook dedicati ai viaggi, segui i più famosi travel blogger su Instagram e leggi i loro blog per rimanere sempre aggiornato sulle destinazioni di tendenza del momento e prendere spunto per organizzare il tuo futuro viaggio.

Per esperienza personale posso dirti di aver scoperto destinazioni che non conoscevo proprio tramite i social network e di ritenerli, ad oggi, lo strumento più utile e ricco di suggerimenti a tema travel.

Passaparola

Infine, non rinunciare al caro e vecchio passaparola.

Chiedi consiglio ad amici, parenti, conoscenti, fatti ispirare dai racconti di chi una destinazione l’ha vissuta sulla propria pelle.

 

6. Valuta il tuo budget

salvadanaio, risparmiUna volta seguiti tutti gli step, è il momento di capire quanto sei disposto a spendere per il tuo prossimo viaggio.

Per cominciare definisci le varie voci di spesa:

  • Volo/Treno/Auto
  • Alloggio
  • Cibo
  • Spostamenti/Trasporti interni
  • Assicurazione
  • Tour e biglietti d’ingresso
  • Extra

Dopodiché definisci un budget da destinare ad ogni categoria in base alle tue esigenze e disponibilità.

Una volta stabilito l’importo massimo, inizia il lavoro di ricerca.

Parti dalle voci più importanti, quelle che solitamente pesano di più sul bilancio totale della vacanza e confronta tariffe e prezzi utilizzando i tanti motori di ricerca disponibili online.

Poi passa alle voci secondarie, consulta i siti delle attrazioni che vuoi visitare e prendi nota dei prezzi, informati sul costo degli spostamenti interni e valuta di sottoscrivere un’assicurazione sanitaria per i viaggi fuori Europa.

A questo punto sarai in grado, conti alla mano, di escludere le destinazioni che ti porterebbero a spendere di più di quanto preventivato.

Arrivato a questo punto, se hai seguito la mia guida passo-passo, dovresti avere scelto la destinazione ideale per il tuo prossimo viaggio.

Non ti resta che prenotare!

 

Per approfondire, leggi anche:

QUALI SONO LE TIPOLOGIE DI VIAGGIO? AD OGNI VIAGGIATORE IL SUO TIPO

 

Se hai qualche domanda da farci scrivici un commento!

La community di Diventa un Viaggiatore è qui per aiutarti ad aggiungere all’interno del tuo schema di vita la parola viaggiare.

Infatti viaggiare, che sia il tuo obiettivo di vita principale o che sia un tuo obiettivo secondario, è una delle cose più belle e stimolanti che possiamo fare nella nostra vita.

Ed il primo passo verso la realizzazione di questo grande obiettivo è quello di scaricare la guida 100% gratuita che ti insegna i 7 Step per realizzare il viaggio dei tuoi sogni spendendo poco e trovando il coraggio di farlo senza paura.

SCARICALA ADESSO non perdere altro tempo 🙂

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui