Cosa Vedere a Orvieto E Cosa fare nei Dintorni

Orvieto è una cittadina umbra in provincia di Terni, molto apprezzata e bella da visitare. La sua maggiore particolarità è che sorge su una rupe di tufo, il che la rende particolarmente scenografica. In questo articolo andremo a scoprire insieme cosa vedere ad Orvieto.

orvieto

Cosa vedere a Orvieto

Il Duomo

Il Duomo di Orvieto è un capolavoro dell’arte gotica italiana. Si chiama Basilica Cattedrale di Santa Maria Assunta e risale al 1200-1400. La sua facciata è meravigliosa, ma gli interni non sono da meno.

L’interno contiene due cappelle: Cappella del Corporale e Cappella di San Brizio. Il biglietto di ingresso che comprende anche la visita delle cappelle costa 5 euro.

duomo orvieto

Pozzo di San Patrizio

Questo Pozzo prende il nome dalla cavità dove il santo irlandese si ritirava in preghiera. Profondo 62 metri, fu costruito per garantire acqua ad Orvieto in ogni momento. È visitabile all’interno, scendendo tutti i suoi 258 scalini. Ne vale la pena, anche se poi tocca la lunga risalita!

Città sotterranea di Orvieto

Orvieto possiede una vera e propria città sotterranea. Più di 1200 grotte, cunicoli e pozzi scavati sottoterra. Tramite una guida è possibile accedere a questa parte segreta e nascosta della città e visitarla.

Piazza del Popolo

Si tratta della piazza centrale di Orvieto, che purtroppo però solitamente è invasa dalle auto perché non è di solo accesso pedonale. Il momento migliore per godersela e per poterla ammirare è il giovedì o il sabato, momento del mercato, privo di auto.

In questa piazza si trova il Palazzo del Capitano del Popolo. Dentro questo palazzo si svolgono eventi, manifestazioni culturali e congressi, e qui si trova anche il Salone dei Quattrocento.

Museo dell’Opera del Duomo

Questo museo comprende le cappelle citate prima ma anche qualche palazzo. Particolarmente degna di nota è la Stanza delle Meraviglie, che raccoglie numerose opere d’arte.

L’ingresso al museo costa 5 euro ed include anche l’ingresso al Duomo. Potete trovare maggiori informazioni sul sito ufficiale.

Torre del Moro

La torre deve il suo nome ad uno dei suoi antichi proprietari, detto il Moro. Se ve la sentite di salire i suoi 250 ripidi gradini, verrete ripagati con un’ottima vista sulla città e sul panorama circostante. Da quassù si ha una bellissima veduta anche sul Duomo. Salire costa pochissimo, soltanto 2,80 euro.

torre moro

La Fortezza di Albornoz

La Fortezza di Albornoz si va ad integrare alla cittadina stessa, che sembra essere già da sola una fortezza grazie al fatto che è arroccata su un complesso di roccia. Oggi dentro a questa Fortezza si trovano i giardini pubblici di Orvieto.

 

Come raggiungere Orvieto

Orvieto si trova in una posizione privilegiata, se intendete visitarla in auto, perché si trova in Umbria ma è vicinissima alla Toscana (provincia di Grosseto in particolare) e altrettanto vicina al Lazio. Si trova in quella zona definita Tuscia.

Per raggiungerla in treno invece la questione si fa un po’ più scomoda. La stazione vi lascerà ai piedi della cittadina, e se non volete farvela a piedi, potrete prendere la funivia per arrivare nella città alta.

Cosa mangiare a Orvieto

Ad Orvieto le parole d’ordine sono: funghi e tartufi. In questa zona troverete piatti conditi con queste due prelibatezze, soprattutto primi piatti. In particolare il primo più famoso sono gli umbrichelli, una storta di spaghetti un po’ più spessi e all’uovo.

Vista la vicinanza con la Toscana, sono molto frequenti anche piatti di carne con la chianina e con il cinghiale.

 

Cosa vedere nei dintorni di Orvieto

Come abbiamo detto, Orvieto si trova in una posizione strategica, a cavallo fra tre delle più belle regioni italiane, perciò nei suoi dintorni si trovano molti borghi e città interessanti da visitare.

Visto che siete in Umbria, potreste visitare la splendida Assisi, non molto lontana. Se volete saperne di più, trovate qui l’articolo a lei dedicato.

Se invece avete voglia di spostarvi in Toscana, sempre rimanendo nella zona della Tuscia, vicino ad Orvieto si trova uno dei borghi più belli della zona, Pitigliano.

Da Orvieto siete anche ad un passo dal Lazio, e da uno dei borghi più belli e più amati d’Italia: Civita di Bagnoregio. Sempre qui vicino, altro borgo laziale carino da vedere è Bolsena, famoso per il suo lago.

civita di b

 

Spero che questo articolo ti sia piaciuto e ti sia venuta voglia di fare un giro ad Orvieto e dintorni. Fammi sapere cosa ne pensi nei commenti 😊

Non dimenticarti di scaricare la guida per diventare un vero viaggiatore, la trovi qui.

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui