Lasciare Tutto e Partire: Come Trovare Il Coraggio Di Mollare

Che tu sia un viaggiatore incallito, o che semplicemente ti capitino delle giornate durante le quali vorresti solo staccare, l’idea di lasciare tutto e partire potrebbe essere capitata nella tua testa almeno una volta.

Il sogno di provare a vivere una nuova vita, di iniziare una nuova avventura, o semplicemente volersi liberare di un qualcosa che ci sta troppo stretto, di qualcosa che non ci soddisfa più e non sentiamo più nostro, scatena in noi questo desiderio di mollare, di cambiare completamente vita, ricominciando da capo, da qualche altra parte.

Questo desiderio ha invaso le menti di tantissimi viaggiatori, che hanno deciso di mollare la loro vita, o spesso di metterla in pausa, per girare il mondo a tempo indeterminato e provare a vivere viaggiando,  a vivere in tanti paesi differenti, a vivere on the road.

Ma come trovare il coraggio di fare una scelta simile?

Come riuscire a mollare tutte le nostre certezze, una vita già costruita, per buttarsi verso l’ignoto e ricominciare qualcosa di nuovo?

In questo articolo ti dirò come trovare il coraggio di lasciare tutto e partire.

 

Come trovare il coraggio per lasciare tutto e partire

Per lasciare tutto e partire serve un coraggio notevole, perché sostanzialmente significa uscire dalla propria comfort zone e buttarsi in qualcosa che non conosciamo.

L’ignoto fa paura agli esseri umani dall’alba dei tempi, ma pensaci un attimo. Se ti è saltato in mente il desiderio di lasciare tutto, significa che non stai bene, che non sei più felice.

E alla fine ciò che ognuno di noi desidera è essere felice per la maggior parte del tempo, quindi perché continuare a stare in un luogo, a fare delle cose che non ci rendono felici?

Serve coraggio per lasciare tutto, ma non è forse ancora più spaventoso stare fermi dentro a qualcosa che ci fa soffrire?

Non ha senso farsi fermare dalla paura, e continuare a vivere una vita che non ci soddisfa, che ci rende tristi, che ci annoia, che non ci appaga.

Prova a pensare che la chiave per la tua felicità è proprio al di là di quella paura. Ti basterà fare il primo passo e ti renderai conto che non faceva così paura come sembrava.

Ti basterà renderti conto che sei molto più felice una volta compiuto il passo, per far sparire la paura.

E quando non è la paura a mettersi in mezzo, è il pensiero che ci sono troppe cose da gestire, quando si decide di lasciare tutto e partire.

Sicuramente se hai iniziato a pensare di farlo, ti saranno anche venuti in mente una serie di ostacoli a questa scelta, tipo come gestire i tuoi averi, la tua casa, il tuo lavoro, o come mantenerti una volta che lo avrai lasciato.

Gli aspetti pratici della cosa, per farla breve, spaventano e sembrano una spina nel fianco.

Ma oggi esistono veramente tante soluzioni a disposizione, così tante che ormai sempre più persone decidono di intraprendere questa scelta e fare un cambio radicale.

lasciare tutto e partire

 

Come fare con casa e oggetti

Se decidi di lasciare tutto e partire, inevitabilmente dovrai anche lasciare la tua casa, e la maggior parte dei tuoi oggetti, perché non potrai portarli tutti con te.

Chi opta per un cambio radicale, decide di vendere la maggior parte dei propri averi e anche la propria casa, e in questo modo riuscirà ad ottenere una somma tale da potersi mantenere per un bel po’ di tempo on the road.

Ma ci sono anche persone meno sicure, che magari preferirebbero mettere in stand-by la propria vita per un po’, giusto per provare qualcosa di nuovo, volendo mantenere quella certa sicurezza di poter tornare indietro senza aver perso tutto.

Se fai parte di questa seconda categoria, un’ottima opzione può essere quella di mettere in affitto la tua casa.

Questo ti aiuterà a guadagnare qualcosa mentre sarai in viaggio, e una volta che vorrai tornare, se lo vorrai, casa tua sarà ancora lì.

Nello specifico, potrebbe interessarti questo articolo che spiega nel dettaglio cosa fare con i tuoi beni quando parti.

 

Se vuoi finalmente scoprire i TRUCCHI e le TECNICHE per diventare un vero viaggiatore, iscriviti al corso 100% gratuito “Da zero a viaggiatore esperto”.

ISCRIVITI SUBITO non perdere altro tempo 😉

 

Come fare con il lavoro

Uno dei problemi che più affligge coloro che vogliono lasciare tutto e partire è come mollare il lavoro, e cosa fare una volta che non se ne ha più uno.

Anche qui dobbiamo dividere le persone in due categorie.

C’è chi ama davvero il proprio lavoro, e vuole solo prendersi una pausa, perché ogni tanto è necessario.

In questo caso puoi optare per un’aspettativa. Chiedi un’aspettativa dal tuo lavoro e parti, stai via per un po’, prenditi una pausa, schiarisciti le idee, vivi qualche nuova esperienza, per poi tornare a fare ciò che facevi prima, con più consapevolezza.

Il lavoro sarà lì ad aspettarti.

C’è invece chi detesta il proprio lavoro, ed è uno dei motivi per cui sceglie di lasciare tutto e partire, per reinventarsi, e trovare finalmente ciò che ama davvero.

In questo secondo caso, non puoi fare altro che mollare il tuo lavoro senza rimorsi, perché tanto non ti rendeva felice e se un giorno decidi di tornare indietro, ne troverai uno migliore per te.

Forse potrebbe interessarti questo articolo che spiega passo passo come lasciare il proprio lavoro in maniera sicura.

 

Come fare a mantenersi

Il problema di come guadagnarsi da vivere quando si molla tutto è frequente ed è uno dei maggiori per le persone.

Questo perché la società ci ha insegnato che il lavoro è una parte fondamentale di noi e che senza quello non siamo niente.

Non solo, ci ha anche insegnato che esiste un solo modo di lavorare e fare soldi, ad orari stabiliti, e in luoghi stabiliti.

Ma non è così, soprattutto non in questo periodo storico.

Mantenersi on the road non è mai stato facile come in quest’epoca.

Sono sempre di più i lavori da remoto esistenti, sono sempre di più le persone che scelgono di lavorare mentre viaggiano, i cosiddetti nomadi digitali.

Oggi è molto facile inventarsi una professione, e portarsela con sé ovunque si vada, grazie ad internet e alla tecnologia.

Basta che trovi una tua passione o un tuo forte talento, e ne cerchi di ricavare una professione.

In questo modo riuscirai a guadagnare mentre sei in giro, e se la cosa ti piace, ti sarai inventato una vita nuova, senza più vincoli di nessun tipo. Sarai finalmente libero.

Spesso ti accorgerai che vivere viaggiando è addirittura più economico che vivere nella tua città natale, sommerso da spese inutili.

 

Come fare con amici e famiglia

Moltissimi si chiedono come si può fare a lasciare famiglia e amici, oppure come si può fare a far capire loro la nostra scelta?

Il dolore nel lasciare le persone care, o la paura di essere giudicati da loro, è normale ed è umano.

Ma vedila così: con le tecnologie odierne è molto più semplice stare in contatto con i propri cari.

Siamo connessi 24 ore su 24 e abbiamo tantissimi metodi di comunicazione, anche se ci troviamo a km e km di distanza.

Non perderai le persone a te care.

Loro saranno sempre lì ad aspettarti, e quando le rivedrai sarà come se non te ne fossi mai andato.

Come superare la paura di essere giudicati dalle persone a noi care?

All’inizio potrebbero non capire, specialmente se hanno gusti, sogni e desideri diversi dai nostri.

Ma sostanzialmente le persone che ci amano vogliono vederci felici, è questa la cosa per loro più importante.

Se nella nostra vecchia vita ci vedevano sempre infelici, e in quella nuova si accorgono che siamo rinati, inevitabilmente non potranno fare a meno di essere anche loro felici per noi.

Non devono capire tutte le nostre scelte, ma saranno ugualmente felici per noi.

Adesso sai come affrontare la paura di lasciare tutto e partire, sai come poter superare il problema dei soldi, del lavoro, del lasciare la tua famiglia.

Spero che questo articolo sia stato una fonte di ispirazione per te, e un’iniezione di coraggio.

Fammi sapere con un commento cosa ne pensi, quali sono le tue paure, i tuoi dubbi.

NON PERDERTI il nuovo CORSO 100% GRATUITO “Da zero a viaggiatore esperto”. Imparerai a spendere poco e viaggiare senza paura.

Si tratta di un corso interamente gratuito, contenente tantissimi trucchi, consigli ed informazioni che ogni vero viaggiatore vorrebbe conoscere.

Tutti i trucchi sono stati testati in prima persona dalla community di Diventa un Viaggiatore.

Contiene informazioni su:

  • come prenotare i voli migliori, spendendo poco
  • i migliori alloggi e come trovarli
  • alcuni trucchi su come viaggiare quasi a costo 0
  • tantissime lezioni utili per chi ama viaggiare ma non sa ancora del tutto organizzare un viaggio in autonomia.

SCARICALO ORA 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui