Quali sono le tipologie di viaggio? Ad ogni viaggiatore il suo tipo

Se sei un viaggiatore ti sarà sicuramente capitato di fare un viaggio che non avresti mai pensato di poter fare, questo perché esistono tantissime tipologie di viaggio differenti!

Sembra strano dirlo, ma nonostante la parola “viaggio” sembri una, i significati che porta con sé sono innumerevoli.

Grazie ad un viaggio si scoprono luoghi e culture nuove ed esistono tantissimi accorgimenti con cui metterlo in pratica. Un viaggio ha sfumature diverse per ognuno di noi.

Sebbene esistano viaggi al confine tra una tipologia e l’altra, in linea di massima esistono certi parametri che li classificano.

Nessuna tipologia è migliore delle altre ma sicuramente non tutti sono fatti per lo stesso tipo di vacanza.

Quali sono quindi le caratteristiche che definiscono un viaggio?

A seconda di come lo si organizza, un viaggio assume un aspetto o un altro. Bisogna considerare:

  • I mezzi di trasporto con cui si decide di spostarsi
  • Il tipo di alloggio
  • L’ itinerario che si crea
  • La destinazione
  • La compagnia con cui si viaggia (che può anche non esserci)

 

Ma quali sono le varie tipologie di viaggio?

Ecco una lista delle varie tipologie di viaggio che si possono (o si devono!) fare almeno una volta nella vita:

 

Viaggio zaino in spalla

Il viaggio con lo zaino in spalla è sicuramente uno tra i più gettonati.

Comodo e pratico, lo zaino permette di spostarsi con il minimo necessario sempre a portata di mano.

I viaggi con lo zaino in spalla sono solitamente affrontati dalle persone in cerca di avventura, che si cimentano in trekking di montagna o anche solo che programmano un itinerario piuttosto movimentato.

Questo tipo di viaggiatori, i cosiddetti backpackers, li incrociate molto probabilmente stremati dal peso che si portano sulle spalle, ma sempre pronti per l’avventura!

escursionisti in collina

 

Viaggio in solitaria

Il viaggio in solitaria è uno di quelli che più spaventano.

Essere soli significa affrontare la maggior parte delle sfide contando solamente su se stessi. Ma i vantaggi che se ne traggono sono tantissimi:

  • Si impara a confrontarsi con gli altri
  • Si abbattono barriere relazionali e linguistiche
  • Ci si connette interamente con le persone locali

Per affrontare un viaggio in solitaria non c’è bisogno solo di grande spirito di avventura ma anche di una preparazione psicologica centrata sul viaggio e sui momenti che si andranno a vivere, che potrebbero essere più profondi di quello che ci si aspetta.

Se volete affrontare un viaggio di questo genere non basta solo la predisposizione ma anche tanta forza di volontà.

Scegliete la destinazione, la durata, una data di ritorno (ma non è obbligatoria!) e partite alla scoperta di voi stessi e del mondo che c’è là fuori.

viaggiatore nella natura

 

Tra le tipologie di viaggio: il volontariato 

Partire come volontari è un’esperienza che  ci si porta nel cuore per il resto della vita.

Fare volontariato non vuol dire necessariamente trovarsi dall’altra parte del pianeta. Aiutare il prossimo non conosce luogo: anche nella tua città ci può essere bisogno di aiuto.

Il volontariato è utile in tutte le nazioni in difficoltà economiche e sociali!

Partire per un viaggio di volontariato cura il profondo dell’anima indipendentemente dal luogo, dalle condizioni in cui ci si trova, dallo stato del paese in cui si è.

Le forti emozioni che si provano durante questa esperienza sono uniche, ti aprono la mente e la renderanno la scelta migliore della vostra vita.

Se sei interessato ad un viaggio di volontariato leggi il nostro articolo!

COME FARE VOLONTARIATO ALL’ESTERO? TUTTO QUELLO CHE DEVI SAPERE

albero disegnato con mani umane

Viaggio a piedi

Hai mai pensato che viaggiare non significa solo prendere un aereo per andare lontanissimo?

Spostarsi a piedi o fare un cammino più o meno impegnativo non è di certo un tipo di viaggio facile e adatto a tutti. Necessita di mesi di preparazione fisica e forza di volontà. È un viaggio non solo fisico ma anche, e soprattutto, spirituale.

Ne esistono di tutti i tipi e di tutte le difficoltà: il Cammino di Santiago è il primo a cui si pensa. In realtà, questo tipo di viaggio è molto gettonato e ce ne sono tantissimi anche in Italia!

Non perderti il nostro articolo:

VIAGGI A PIEDI: I 10 CAMMINI DEL MONDO DA FARE UNA VOLTA NELLA VITA

 

Viaggio Coast to Coast

Il viaggio coast to coast è un viaggio unico nel suo genere. Itinerante, avventuroso e mai noioso.

Il viaggio coast to coast per eccellenza? La route 66 degli Stati Uniti d’America. Chi non ha mai sognato di attraversare gli USA a bordo di un van, partendo da Chicago fino a Santa Monica?

Il coast to coast è una modalità di viaggio versatile e travolgente da fare sia con gli amici che soli. In ogni caso, l’arrivo a destinazione è decisamente una soddisfazione se si guarda indietro alla strada percorsa.

Ovviamente si tratta di un viaggio impegnativo perciò prima di farne un primo lungo consiglio di abituarsi prima a piccoli viaggi. Un coast to coast si può improvvisare in qualsiasi paese o regione che abbia un punto di partenza e uno di arrivo in due coste diverse!

 

Viaggio on the road

Un viaggio on the road è un viaggio autentico e di piena libertà: niente orari a cui sottostare, nessun check in albergo, siete solo tu e la tua macchina!

Il viaggio on the road è quello da fare almeno una volta nella vita, un viaggio che può sembrare difficile da mettere in pratica ma, in realtà, estremamente semplice.

Quello che serve sono le giuste accortezze per quanto riguarda la scelta della macchina e un po’ di spirito d’avventura!

Se vorresti partire per un viaggio on the road ma non sai da dove iniziare dai un’occhiata al nostro articolo:

VIAGGIARE ON THE ROAD: 7 CONSIGLI PER VIAGGI IN MACCHINA

macchina nel mezzo del deserto- tipologie di viaggio

 

Viaggio con Workaway o come esperienza Erasmus

Vivere esperienze all’estero, più o meno lunghe, lascia ricordi fantastici. Vivere all’estero ti permette di crescere in un modo in cui non avevi mai pensato di poter fare.

Le amicizie e le conoscenze che si fanno in questi periodi temporali saranno sempre speciali.

Esistono infiniti motivi validi per partire e fare un viaggio che sia un’esperienza di vita. Per gli studenti universitari, un Erasmus potrebbe essere la giusta occasione per viverla.

Ma esistono infiniti altri modi per partire: un Workaway o un Woofing possono ugualmente lasciarti ricordi indelebili.

L’esperienza all’estero la si vive al 100%. Una nuova lingua, una nuova cultura a cui abituarsi, nuovi orari, nuovi ritmi e nuove persone. Prendere delle decisioni all’ultimo minuto sarà all’ordine del giorno e imparerete a gestire ogni piccola sfida che vi si presenta.

Cosa stai aspettando?

 

Tipologie di viaggio tradizionali: il campeggio

Il campeggio è un viaggio che è sempre possibile fare. A tutte le età, con amici, in coppia o da soli.

Il campeggio ti permette di stare a contatto con la natura, è economico e ha pochi vincoli dal punto di vista di orari o esigenze. Basta saper montare una tenda ed ecco hai la libertà in tasca!

Attenzione però! Il campeggio potrebbe piacervi a tal punto da diventarne dipendenti. Quindi, se vuoi rischiare, procurati tutti il necessario e vai scoprire le sensazioni che si provano.

tenda nella natura di sera- tipologie di viaggio

 

Altre tipologie di viaggio: la sistemazione in resort

Chi parte per un resort di lusso è spesso poco avventuriero, abituato agli agi di casa e poco incline a uscire dalla propria comfort zone.

Il viaggio in un albergo di lusso o in un villaggio turistico di solito si svolge nei pressi di una bellissima spiaggia bianca con mare cristallino oppure in mezzo a silenziose montagne innevate.

Questo tipo di viaggio suscita opinioni contrastanti: certi vacanzieri non ne possono fare a meno e non concepiscono altra vacanza che non sia questa.

Altri, invece, dal secondo giorno iniziano ad annoiarsi e vorrebbero provare l’euforia di novità che solitamente si prova durante un viaggio.

Certo è che una settimana all’ insegna del relax piacerebbe a tutti, quindi perché non provarla almeno una volta nella vita?

DIFFERENZA TRA VIAGGIO E VACANZA: SEI UN TURISTA O UN VIAGGIATORE?

 

Viaggio in crociera

Di crociere ne esistono tantissimi tipi per cui, se per te è arrivato il momento di provarne una, non devi fare altro che cercare quella più adatta a te.

La crociera è una tipologia di viaggio molto diversa dal solito.

Ovviamente, ci sono orari e giorni da rispettare, per cui si è più vincolati al protocollo previsto dalla compagnia di viaggio.

Nonostante questo, una crociera po’ essere un valido modo per trascorrere il proprio tempo:

  • Per gli amanti del mare, non c’è nulla di più bello di essere completamente persi nel bel mezzo dell’oceano per giorni e giorni.barca di carta su planisfero
  • Non devi rinunciare ai tuoi spazi privati, hai una cabina che ti permette di avere privacy
  • Hai la possibilità di impiegare il tempo libero con tantissimi svaghi e conoscere nuova gente
  • Puoi visitare tantissime città in poco tempo

 

Viaggio su un’isola all’insegna del divertimento

Questo tipo di viaggio, solitamente associato all’idea di festa e divertimento, è quel viaggio da fare con gli amici, in un’isola rinomata per la vita notturna.

Hai presente uno di quei viaggi di maturità, in cui l’unica cosa che importa è divertirsi? Ecco, intendo proprio quello.

A tutte le età è realizzabile un viaggio di questo tipo: l’organizzazione è minima, si vive alla giornata e si cerca di lasciare tutte (o quasi) le responsabilità a casa!

Il segreto è tornare è adolescenti. D’altronde si sa, un gruppo di amici e tanta voglia di divertirsi sono una delle migliori medicine!

 

Altre tipologie di viaggio: il viaggio di nozze

Ebbene si, anche il viaggio di nozze può essere un viaggio alternativo. Qualcuno lo aspetta per una vita intera, ed altri non ne vogliono neanche sentire parlare.

Bisogna ammettere però che, qualunque sia il personale pensiero a riguardo, il viaggio di nozze porta con sé un’atmosfera magica e unica nel suo genere.

Qualunque sia la destinazione, è un viaggio speciale a prescindere da tutto: lascia che il romanticismo abbia la meglio!

 

Tipologie di viaggio particolari: il volo last minute

Chi non si è mai detto “adesso vado in aeroporto e prendo il primo volo che posso?”.

Per quanto possa sembrare solo una frase campata per aria, il viaggio last minute è facile e possibile farlo in ogni periodo dell’anno.

È sicuramente una bella occasione per lasciarsi trasportare dagli eventi e vivere il momento senza troppe preoccupazioni.

Oggi come non mai è possibile partire all’ultimo minuto grazie anche all’aiuto di siti web che ti informano sui voli in partenza.

 

Non si può di certo pensare che basti adattarsi al tipo di viaggio che si vuole fare per poterlo compiere con facilità.

Un viaggiatore probabilmente risponde a determinate caratteristiche che rendono difficile l’adattamento a proprio tutti i tipi di viaggio.

Eh si, perché se esistono tanti tipi di viaggio, esistono anche tanti tipi di viaggiatori con priorità ed esigenze tutte diverse.

Nel gruppo di amici viaggiatori avrai sicuramente conosciuto:

  • Il programmatore compulsivo che pianifica itinerario, sa memori gli orari dei mezzi di trasporto ed è inseparabile dalla sua guida!
  • L’avventuriero. Il compagno di viaggio che non ne ha mai abbastanza e si butta sempre in ogni situazione.
  • Lo schizzinoso. Mangia poche cose e solo di ottima qualità, non dorme di certo in posti economici e trascorre la giornata nei quartieri più alla moda. Il tipico vacanziere di città!
  • Il social addicted. Una categoria di ultima generazione. L’influencer che non perde occasione per scattare e postare istanti della vacanza.

 

CONCLUSIONE

Se sei tra questi pochi tipi di viaggiatore o ti ritrovi in una delle altre numerose categorie, puoi comunque scegliere la tipologia di viaggio da provare, basta solo scegliere quella che più fa al caso tuo.

Fammi sapere in un commento se hai riconosciuto tra questi uno dei tuoi viaggi!

 

La community di Diventa un Viaggiatore è qui per aiutarti ad aggiungere all’interno del tuo schema di vita la parola viaggiare.

Infatti viaggiare, che sia il tuo obiettivo di vita principale o che sia un tuo obiettivo secondario, è una delle cose più belle e stimolanti che possiamo fare nella nostra vita.

Ed il primo passo verso la realizzazione di questo grande obiettivo è quello di scaricare la guida 100% gratuita che ti insegna i 7 Step per realizzare il viaggio dei tuoi sogni spendendo poco e trovando il coraggio di farlo senza paura.

SCARICALA ADESSO non perdere altro tempo 😉

Sono da sempre curiosa e intraprendente. Mi piace scoprire cose nuove e ricevere continuamente stimoli dalle persone e dai luoghi che non conosco, traendone sempre grandi spunti di riflessione.Cresciuta con il sogno di viaggiare per il mondo, sono sempre stata attratta e affascinata dalla diversità e da tutto quello che non conosco.Nel 2019 mi sono laureata in Lingue e attualmente proseguo gli studi in campo umanitario.Diplomatica ma anche idealista: la scrittura mi permette di esprimere ciò che penso, di svuotare la mente e mettere nero su bianco tutto quello che mi frulla per la testa.Entrare a far parte della community di Diventa un Viaggiatore mi ha permesso di coniugare la passione per il viaggio alla scrittura.Viaggiare ci arricchisce culturalmente oltre che mentalmente, permettendoci di scoprire realtà che neppure immaginavamo.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui