Documenti di Viaggio: quali servono per le varie Destinazioni?

Una volta che hai deciso la destinazione da visitare, organizzato tutte le attività, pianificato voli e soggiorni, non ti rimane che controllare quali documenti di viaggio ti servono per viaggiare verso la meta da te scelta.

Dovrai controllare di possedere tutti i documenti di viaggio in regola e pronti per essere utilizzati alla frontiera.

Ma quali sono esattamente i documenti di viaggio che devi portare sempre con te?

 

Documenti di viaggio obbligatori

Carta d’identità

Se la tua destinazione è all’interno dei confini dell’Unione Europea, l’unico documento che devi avere con te è la carta d’identità.

Infatti nel UE vige il trattato di Schengen che permette ai cittadini europei di muoversi all’interno dei confini dell’Unione Europea avendo con sé solamente una carta d’identità valida per l’espatrio.

 

Passaporto

Per tutti i paesi che non fanno parte dell’Unione Europea e in cui non vige il trattato di Schengen, il documento valido per l’espatrio è il passaporto.

Per noi che siamo cittadini italiani, in molti paesi del mondo non è necessario fare anche il visto, il passaporto è più che sufficiente, in quanto il visto verrà rilasciato direttamente al controllo passaporti nell’aeroporto del paese in cui siete diretti.

Per maggiori informazioni al riguardo ti consiglio di consultare il sito di Viaggiare Sicuri.

documenti di viaggio

 

Visto turistico

Come detto prima, in molti paesi del mondo, come Brasile, Argentina, Messico, Giappone, Thailandia e tanti altri, i cittadini italiani non hanno l’obbligo di dover richiedere il visto turistico prima del proprio arrivo a destinazione.

Ma purtroppo in tanti altri paesi non è così.

In alcune di queste nazioni come USA, Canada o Australia, basterà inviare una semplice richiesta online.

In altre come la Russia ad esempio, bisognerà richiedere un visto turistico, molto prima della data di partenza, nell’ambasciata del paese che visiterete.

Informati su come devi procedere sul sito dell’Ambasciata del paese in cui andrai, li troverai tutte le informazioni necessarie.

Per il rilascio del visto puoi anche affidarti a delle agenzie specializzate nel rilascio dei visti ad un costo decisamente più alto rispetto a quanto lo pagheresti normalmente.

 

Documenti di viaggio facoltativi

Patente

All’interno dell’Unione Europea puoi muoverti in auto con la tua patente di guida, facendo attenzione a controllare la data di scadenza.

Se invece hai intenzione di spostarti in auto fuori dall’Europea dovresti richiedere un permesso internazionale di guida alla Motorizzazione.

patente auto

 

Assicurazione di viaggio

Se hai stipulato un’assicurazione di viaggio devi avere con te tutta la documentazione necessaria che potrebbe servirti in caso di necessità.

Memorizzati nella rubrica del tuo smartphone il numero del call-center della compagnia assicurativa, così in caso di bisogno sarà facile da trovare.

Se vuoi maggiori informazioni su quale assicurazione stipulare ti consiglio di visitare il link in basso:

LA MIGLIORE ASSICURAZIONE PER UN VIAGGIO A LUNGO TERMINE. QUALE SCEGLIERE?

 

Documenti vari di viaggio

Ci sono anche altre tipologie di documenti che dovrai avere con te come: biglietti aerei, prenotazioni alberghiere, prenotazioni con agenzie turistiche, prenotazione dell’auto tanto per citarne alcuni.

Inoltre se richiesto, dovrete avete con voi anche il certificato internazionale di vaccinazione o profilassi che mostrerà alle autorità competenti per quale malattie sei coperto da vaccino.

 

Altri documenti di viaggio

Si può viaggiare con il permesso di soggiorno?

Lo straniero che attende il rilascio del permesso di soggiorno ufficiale può viaggiare.

Nessuna legge lo vieta, l’unico accorgimento è avere sempre con sé la ricevuta con cui si attesta che il permesso di soggiorno definitivo è in rilascio.

Il ministero dell’interno prevede che lo straniero possa viaggiare se munito di:

  • Passaporto o carta d’identità;
  • Ricevuta della presentazione della domanda di soggiorno;
  • Eventuale copia del permesso di soggiorno scaduto.

 

Documenti di viaggio per rifugiati

Il documento di viaggio per gli stranieri, rifugiati e apolidi è in formato elettronico.

Nell’impossibilità di farsi rilasciare un passaporto dalle autorità dei loro paesi d’origine, la legge prevede che venga loro rilasciato comunque un documento per circolare anche al di fuori dell’Italia.

A meno che non sussistano dei gravissimi motivi attinenti alla sicurezza nazionale e l’ordine pubblico che ne impediscono il rilascio.

Per maggiori informazioni clicca qui.

 

La community di Diventa un Viaggiatore è qui per aiutarti ad aggiungere all’interno del tuo schema di vita la parola viaggiare.

Infatti viaggiare, che sia il tuo obiettivo di vita principale o che sia un tuo obiettivo secondario, è una delle cose più belle e stimolanti che possiamo fare nella nostra vita.

Ed il primo passo verso la realizzazione di questo grande obiettivo è quello di guardare la lezione 100% gratuita che ti insegna gli 8 TRUCCHI CHE TI CONSENTIRANNO DI VIAGGIARE A COSTO ZERO.

SCARICALA ADESSO non perdere altro tempo 😉

Sono un esploratore nato. Da piccolo sognavo di diventare un astronauta per esplorare mondi che nessuno ha mai visto.Nel 2018 ho affrontato un viaggio in solitaria della durata di 9 mesi, in cui ho attraversato il globo fermandomi nei paesi che fin da piccolo sognavo di visitare.In quello stesso anno, navigando sul Lago Titicaca ho iniziato a pensare che avrei voluto aiutare chi ha la mia stessa voglia di esplorare il mondo, ma che è frenato dai vari problemi della vita.Per questo nel 2019 è nata la community di Diventa un Viaggiatore.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui